Gabriele Marazzi

Gabriele Marazzi

CEO di SpidChain.com una startup con una soluzione verticale per la gestione dell’identità digitale e il KYC SAAS, preservando dati e privacy degli utenti tramite smart contracts in blockchain e utilizzando sistemi di machine learning per la compliance dei dati di identità, documenti e informazioni inserite direttamente dagli utenti. SpidChain è stata premiata da Luiss Enlabs durante la Security Challenge del 2016 ed è stata selezionata nel 2017 da E&Y per il programma  EMEIA Accelerating Entrepreneurs.
Oggi consulente anche per E&Y, nel 2016 ha lavorato per PWC ad un progetto di Strong Authentication su Blockchain.  Nel 2015 ha collaborato con Lorenzo Giustozzi per il 3570 che oggi grazie a Chainside ha portato la cooperativa di taxi ad accettare Bitcoin.
Gabriele sviluppa software per lavoro dal 1999 iniziando a collaborare in progetti per la realizzazione di corsi e-learning per clienti tra cui FIAT e Telecom.
Indietro

Sessioni