Radio AI: L’intelligenza Artificiale su Telegram

Radio AI: L’intelligenza Artificiale si ascolta su Telegram, questo è stata la mission che abbiamo voluto dare a questa nuova iniziativa di Fluel per coinvolgere tutti i membri delle Community che gestiamo su Facebook, Linkedin e Telegram. Infatti dopo il boom della piattaforma social Audio Clubhouse, nata nel 2020 e che ha subito scalato le

I Digital Brain per automatizzare i processi

I Digital Brain ® per l’automazione aziendale sono la soluzione ottimale al giorno d’oggi per integrare l’Intelligenza Artificiale in ogni processo aziendale, sia che parliamo di Startup sia che parliamo di un’azienda molto più strutturata e di grandi dimensioni. Infatti uno dei principali dilemmi dell’imprenditore moderno o del manager è quello di far fronte alla

Machine Learning per l’industria 4.0: il caso Graphene XT

Oggi parliamo di un altro progetto di Machine Learning realizzato da Fluel nell’ambito dell’AI applicato alle attività produttive. Il progetto, che ci ha entusiasmato, lo abbiamo realizzato con Graphene-XT,  una startup di Bologna che si occupa di produzione e ricerca di applicazioni a base di grafene. Abbiamo chiesto a Cristian Trevisanut, chimico industriale e Production Manager e

Il nuovo brand, non solo una questione di immagine!

Dopo cinque anni di attività, intensa ed entusiasmante, ci siamo fermati a riflettere sul percorso fatto e sulle esperienze lavorative maturate. Un momento di pausa necessario, perchè il brand di un’azienda è uno dei componenti fondamentali della personalità dell’azienda stessa e dell’immagine che si vuole trasmettere all’esterno. Se mettiamo indietro le lancette dell’orologio, tornando alla

VR e HR, il caso Aeroporto Marconi di Bologna

Human Resources e Virtual Reality generano sinergie fantastiche.  E’ il caso del progetto VR per la formazione che abbiamo realizzato la scorsa estate con l’HR dell’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna. Abbiamo chiesto a Claudia Martelli , Training Manager dell’Aeroporto, di raccontarci come è nato il progetto VR in collaborazione con noi di Fluel. Lo scorso

AI, Bias e tecniche varie

Da qualche tempo ci stiamo dedicando sempre di più al tema dell’Intelligenza Artificiale. Innanzitutto perchè tra le varie tecnologie disruptive è quella che, secondo noi, sopravviverà all’hype del momento e poi perchè effettivamente gli utilizzi nei campi più disparati ne dimostra la reale efficacia. La trasversalità dell’AI, nelle sue vesti di Machine Learning e del

PSD2 tutte le novità in una sintesi chiara

Negli ultimi anni la comunità Europea si è impegnata per creare regole comuni ed efficienti in tema di servizi di pagamento al dettaglio, rendendo ad esempio certi e rapidi i tempi di esecuzione delle disposizioni di pagamento, fornendo una maggior trasparenza alla clientela, garantendo chiarezza in termini di responsabilità del prestatore dei servizi di pagamento

G7 Venaria Reale: Cybersecurity, AI, Human Centered Tech

Ieri ho avuto il privilegio di partecipare al G7 di Venaria Reale, evento dedicato al tema “Making the Digital Economy and Society INCLUSIVE, OPEN, FAIR and SECURE“. QUI il time schedule Il programma della giornata è stato decisamente ricco di contenuti oltre che di rappresentanze di stakeholder provenienti da estrazioni multidisciplinari (Università, Aziende, Enti di

Faremo a meno del medico con l’AI?

Abbiamo chiesto a Faiza Bourhaleb, CEO di I-SEE Computing di darci la sua opinione sulla domanda se “L’AI ci  permetterà di fare a meno del medico?” – Ascoltiamo in 1 minuto la sua risposta: Faremo a meno del medico? “Una mela al giorno leva il medico di torno”? Qualcuno pensa che a mettere in scacco questa figura professionale

Robot e AI ci porteranno via il lavoro?

Macchine e robot hanno sempre esercitato sull’essere umano un mix di attrazione e diffidenza. Le une e le altre esercitano un fascino particolare dovuto al fatto di avere capacità del tutto simili a quelle dell’uomo ovvero assolutamente al di fuori della sua portata. La paura è che la somiglianza tra l’uomo e la macchina e quella che, per